fbpx
CronacheNews

Via Paolo Bentivoglio, sgominata banda specializzata nel furto d’auto

Cinque arresti in flagranza di reato per furto aggravato in concorso nella sola nottata di ieri, questo l’esito della capillare attività di controllo del territorio e di prevenzione condotta dagli uomini dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Catania.

Intervenuti intorno alle 01.45 in via Paolo Bentivoglio gli uomini delle volanti hanno arrestato in flagranza di reato Giuseppe Spampinato, Alessandro Latina, Giuseppe Pulvirenti e Antonio Raineri mentre insieme al minore F.S. (classe 1997) dopo aver rubato da una traversa di Piazza Iolanda una Fiat Panda forzandone le portiere forzate e manomettendone il cilindretto di accensione, tentavano di rubare un’altra autovettura lasciata in sosta proprio in via Bentivoglio.

I cinque, tutti con precedenti penali e residenti nel Comune di Misterbianco e Motta Sant’Anastasia, avevano preso a noleggio una Lancia Y al cui interno sono state rinvenute tre centraline di accensione decodificate per Smart, Fiat Panda e Fiat Cinquecento, utilizzate per eludere il sistema elettromeccanico delle autovetture, oltre a due grimaldelli e numerosi arnesi per lo scasso.

Si trovano ora, su disposizione del PM di turno, tutti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo, ad eccezione del minorenne che attende il processo nel Centro di Prima Accoglienza di via Franchetti. Giuseppe Pulvirenti è stato denunciato anche per il possesso di due coltelli a serramanico, uno dei quali di grosse dimensioni, trovatigli addosso durante la perquisizione.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker