fbpx
CronacheNews in evidenza

Via libera per il completamento della rete fognante di Catania

 

L’Agenzia di Coesione Territoriale ha dato il via libera per la prosecuzione della progettazione esecutiva e per il successivo bando per il completamento dell’impianto di depurazione di Pantano d’Arci e della rete fognante nell’agglomerato di Catania.

 

Il semaforo verde al temine di una riunione nella sede dell’Agenzia a Roma durante la quale è stato fatto il punto sullo stato di attuazione degli interventi necessari a superare le criticità relative al trattamento delle acque reflue urbane. Catania dovrebbe così’ evitare che scattino le procedure di infrazione comunitaria.

Alla riunione  hanno partecipato per il Comune di Catania l’Assessore ai Lavori Pubblici Luigi Bosco, Il direttore Generale Antonella Liotta, il responsabile del Procedimento Osvaldo De Gregoriis, direttore Generale della Sidra.
Nel corso della riunione i rappresentanti del Comune di Catania hanno illustrato l’attività svolta e i progetti disponibili.

Nell’occasione i dirigenti ministeriali e regionali hanno anche analizzato con attenzione ogni aspetto inerente la sussistenza ed l’ effettiva disponibilità delle risorse pubbliche, al fine di evitare ulteriori incagliamenti del procedimento.

Il prossimo step operativo sarà l‘invio da parte del Comune di Catania degli atti di gara per l’affidamento della progettazione esecutiva della rete fognaria all’ Autorità Nazionale Anticorruzione, in attuazione al protocollo di intesa sulla”vigilanza collaborativa” dell’ANAC sui progetti più importanti della città e, ottenuto il parere di adeguatezza, alla pubblicazione del bando stesso.

Fonte foto: sitecingegneria.it

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.