fbpx
Cronache

Via Curtatone e Montanara: strada chiusa e abbandonata

Catania – A San Leone le strade chiuse diventano anche abbandonate. E’ il caso di via Curtatone e Montanara, parallela di Corso Indipendenza.

Nel 2014, i consiglieri Anastasi, Tasco e Mascali nel 2014 avevano presentato un’interrogazione, in cui chiedevano di effettuare una bonifica in via Curtatone e Montanara. La strada, infatti, era stata oggetto di diversi lavori e i materiali di risulta giacevano abbandonati.

La stessa strada doveva diventare anche un passaggio pedonale che portava al PalaCatania, in vista dei numerosi eventi programmati.

Con i tempi della burocrazia, la bonifica è stata effettuata solotanto il 29 giugno di quest’anno ma in modo molto superficiale. Lungo la via, infatti, è ancora presente la gran parte dei materiali, come spiegano i consiglieri.

Il 02 luglio, sotto la pressione del consigliere Anastasi, l’ufficio manutenzione di via Palermo ha richiesto all’ufficio ecologia di effettuare i lavori di rimozione del materiale di risulta, pericoloso per eventuali incendi e per la salute dei residenti, e ha declinato ogni responsabilità per eventuali danni, ma niente di più è stato fatto, tanto che nonostante l’ennesima richiesta, la strada risulta sporca.

“Se dovessero essere causati dei danni a persone e/o cose, – dichiara Anastasi – dovrebbero ripagarli tutti i componenti dell’amministrazione, compreso il sindaco, data la loro indifferenza al riguardo e la loro mancanza di professionalità”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button