fbpx
Cronache

Vertenza Myrmex, presto confronto con Crocetta

I 62 lavoratori in mobilità del laboratorio “Myrmex”  e i rappresentanti sindacali di Cgil, Filctem Cgil, Uil e Rsu nei giorni prossimi saranno ricevuti dal presidente della Regione Rosario Crocetta per fare il punto sulle strategie a breve termine per tentare il salvataggio  del laboratorio d’eccellenza e dei posti di lavoro. La notizia è stata comunicata oggi ai sindacati, quale seguito di un incontro tenutosi ieri tra l’amministratore di Myrmex Calvi e la Regione Sicilia.

Per i rappresentanti di Cgil, Filctem e Uil, “siamo ormai fuori tempo massimo, visto che le procedure di mobilità sono oramai state attivate da settimane a danno dei ricercatori, ma l’ipotesi che l’attività del laboratorio possa continuare grazie a nuovi committenti, anche pubblici, potrebbe rappresentare una speranza concreta. Il sindacato vigilerà senza sosta e senza perdere di vista il primo obiettivo: la dignità del lavoro e il mantenimento di un’ eccellenza sul territorio che non può essere messa da parte per ragioni che non ci hanno mai convinto”.
foto blogsicilia
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button