fbpx
CronacheGiudiziariaNewsNews in evidenza

Veronica Panarello lascia il carcere!

 

Colpo di scena a Santa Croce Camerina: Veronica Panarello lascia il  carcere.

La notizia lascia tutti un po’ sbigottiti, la donna siciliana, infatti, è stata trasferita in un ospedale psichiatrico.

Secondo alcune fonti la donna sarebbe depressa.

La depressione avrebbe portato dunque l’amministrazione penitenziaria ad adottare tale provvedimento nei confronti di Veronica Panarello, la donna accusata dell’omicidio del piccolo Loris Stival.

La vicenda, che ha sconvolto il piccolo centro di Santa Croce Camerina, ha spaccato l’Italia in due fra colpevolisti ed innocentisti.

Fonti giudiziarie e legali confermano che il trasferimento non è legato alla decisione del Gup di Ragusa di concedere a Veronica Panarello l’accesso al rito abbreviato condizionato alla perizia psichiatrica. Il provvedimento dell’amministrazione penitenziaria è infatti antecedente all’udienza preliminare.

Occorre ricordare che nell’ultimo dialogo avuto con il marito Davide Stival, Veronica Panarello aveva già cominciato a vacillare. La ventiseienne, infatti, aveva detto al padre di Loris: “Non sono più sicura di avere portato il bimbo a scuola, mi fai venire dei dubbi”. Inoltre, “TgCom24” e “Il Giornale” aveva riportato un altro dialogo che Veronica avrebbe avuto con il marito, nel quale gli avrebbe confessato: “Non l’ho accompagnato a scuola, ma non l’ho ucciso io: ho un vuoto di memoria, ti basta? Vorrei che tu mi stessi vicino”.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button