fbpx
NewsSatiraSocial

Chi sale e chi scende su Fb. Vera Verità vs Falsa Fasità

La rubrica più impertinente dell’hinterland catanese, rimasta ferma per due settimane attestando la gioia dei detrattori e dei gufi travestiti da grillini, ritorna alla carica in tutto il suo splendore.

santo-musumeci

Stabile nelle sue confusioni mentali Santo Musumeci arriv… attivista (pardon!) del M5S catanese che, pur di muovere insulti contro la scrivente, ha difeso la sciacallata della pagina di Bastaunsì del PD nella quale è stata usata un’altra sciacallata, più complottista,  della senatrice Enza Blundo sul terremoto registrato nelle Marche e avvertito fino in capitale, post dove implicitamente si afferma che è meglio votare Sì perché la Blundo vota NO.

bastaunsi

Questi attivisti… buoni solo (e forse!) a organizzare riunioni di condominio. Il riferimento al “condominio” non è casuale! È stata proprio di Santo Musumeci l’idea di organizzare un incontro per discutere sulle ragioni del NO coinvolgendo i condomini dello stabile dove risiede.

Quindi, ci sembra quasi d’obbligo inserire nella nostra rubrica la special guest dell’evento destinato alla Loggia del Condominio, l’onorevole Angela Foti che naturalmente, e manco a dirlo, occupa i posti più bassi della nostra classifica: un’apertura da portineria, insomma!

angela-foti

Tanto, che lo vogliate o no, la regina indiscussa del Referendum Costituzionale è lei: la nonna del NO!
Ha sbaragliato tutto e tutti con il suo post. Oltre 10 mila like e ben oltre 42 mila condivisioni.
Perché  tira più un capello di nonna che una colonia di gattini! Teniamolo a mente.

 

nonna

Continua la sua discesa, e ci stupirebbe il contrario, il consigliere comunale Lanfranco Zappalà che con un esilarante video nosensista illustra “la vera verità” in favore del Sì al referendum. Grazie a lui, anche quei pochi indecisi che erano rimasti voteranno NO il prossimo 4 dicembre! Ma giusto per curiosità: oltre al titolo, il consigliere avrà letto e compreso la riforma? Ci riserviamo di nutrire dei forti dubbi e grasse risate. Intanto il fronte del NO, debitamente risponde:

la-falsa-falsita

Sale (rullo di tamburi) l’On. Giovanni Carlo (detto Giancarlo) Cancelleri! Finalmente, dopo anni di incontrovertibile contestazione politica, possiamo scrivere lodi e onori sulle sue eccellenti virtù ai fornelli. Altro che “polpette demagogiche”, mozioni di sfiducia farlocche al Presidente Crocetta o trazzere a pagherò: qui siamo testimoni di indiscutibili abilità che vanno ben oltre ogni aspettativa. Se voleva prendere per la gola la stampa siamo sicuri che ci sia egregiamente riuscito. Riuscirà invece a convincere i siciliani alle prossime elezioni regionali? Lo scopriremo solo vivendo, ma intanto l’idea di avviare un’attività ristorativa mollando le politiche velleità sarebbe la svolta auspicabile. Per tutti.

giancarlo

Sale Gianni Coppola che, quando non muove parole pesanti come piombo contro il M5S nei suoi spazi social, osserva il mondo che lo circonda descrivendolo con minuziosa ironia tanto apprezzata.
Tra le grinfie della sua tastiera, è finito un vero eroe del nostro tempo che si è guadagnato ben 2 post: un ancora per poco sconosciuto (si spera!) che, pur di guardare la partita della squadra del cuore, ha convintamente occupato il marciapiede con la sua sedia da spiaggia, restando incollato alla vetrina di un noto centro scommesse del centro storico. Alla faccia dello strapotere delle pay tv!
Questi sì che sono veri catanesi doc: siamo orgogliosi del nostro nuovo rivoluzionario!

        coppola-2   coppola

Torna tra i posti più alti della nostra classifica Simone Serpotta con il suo elogio alla Nutella, in barba all’olio di palma e  alla prevenzione in favore della nostra salute! In lifestyle converrete con me che Serpotta è insuperabile.

serpotta-def

A contrastare l’audacia di Simone Serpotta, il temerario Antonio Biuso con l’endorsement a un’imitazione. Però la Nutella è la Nutella caro Antonio, con tutti suoi malefici ma appaganti veleni!

biuso

Ho scritto veleni? Beh, non è proprio così. E ne abbiamo le prove con la testimonianza diretta di Giacomo Scuderi che sale in classifica per due ragioni. Anzitutto per la ventata di felicità nella sua vita che condividiamo: si è fidanzato con una splendida donna di origini nigeriane che speriamo di conoscere presto! Ma poi sale per il coraggio, non del fidanzamento ufficiale annunciato su facebook, ma per aver sfidato possibili ritorsioni e riti voodoo con il suo post debitamente corretto proprio sull’olio di palma!

giacomo                   scuderi-2

Precipita Debora Borgese: è evidente che l’avete annoiata con i vostri post.
La sua home, molto più spesso di quanto si possa immaginare, sembra uno zoo di bestie urlanti: Trump, Clinton, le firme false dei grillini, le iannittiate, le giarrustute… Ma che problemi avete? L’olio di palma non è la risposta.

siicomebill

Tags
Mostra di più

Debora Borgese

Non ricordo un solo giorno della mia vita senza un microfono in mano. Nata in una famiglia di musicisti da generazioni, non potevo non essere anche io cantante e musicista. Ma si registrano nomi di rilievo anche tra giornalisti e critici letterari, quindi la penna è sempre in mano insieme al microfono. Speaker radiofonica per casualità, muovo i primi passi a Radio Fantastica (G.ppo RMB), fondo insieme a un gruppo di nerd Radio Velvet, la prima web radio pirata di Catania e inizio a scrivere per Lavika Web Magazine. Transito a Radio Zammù, la radio dell'Università di Catania, e si infittiscono le collaborazioni con altre testate giornalistiche tra le quali Viola Post e MuziKult. Mi occupo prevalentemente di politica, inchieste, arte, musica, cultura e spettacolo, politiche sociali e sanitarie, cronaca. Diplomata al Liceo Artistico in Catalogazione dei Beni Culturali e Ambientali - Rilievo e restauro architettonico, pittorico e scultoreo, sono anche gestore eventi e manifestazioni, attività fieristiche e congressuali. Social media manager e influencer a detta di Klout. Qualche premio l'ho vinto anche io. Nel 2012, WILLIAM SHARP CONTEST “Our land: problems and possibilities, young people’s voices” presentando lo slip stream “I go home. Tomorrow!” Nel 2014, PREMIO DI GIORNALISMO ENRICO ESCHER: mi classifico al 2° posto con menzione speciale per il servizio sulla tecnica di cura oncologica protonterapica e centro di Protonterapia a Catania. Nel 2016, vince il premio per il miglior programma radiofonico universitario 2015 "Terremoto il giorno prima. Pillole di informazione sismica" al quale ho dato il mio contributo con il servizio sul terremoto in Irpinia. Ho presentato un numero indefinito di eventi musicali, tra i quali SONICA di Musica e Suoni, e condotto dirette radiofoniche sottopalco per diverse manifestazioni musicali come il Lennon Festival, moda e concorsi di bellezza. Ho presentato diversi libri di narrativa e politica, anche alla Camera dei Deputati. Ho redatto atti parlamentari alla Camera, Senato, Assemblea Regionale Siciliana e mozioni al Comune di Catania. Vivo per la musica. Adoro leggere. Scrivo per soddisfare un bisogno vitale. La citazione che sintetizza il mio approccio alla vita? Dai "Quaderni di Serafino Gubbio operatore" di L. Pirandello: "Studio la gente nelle sue più ordinarie occupazioni, se mi riesca di scoprire negli altri quello che manca a me per ogni cosa ch'io faccia: la certezza che capiscano ciò che fanno".

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.