fbpx
Amore e SessoLa posta del cuoreLifeStyle

Venere e Marte, due mondi inconciliabili?

Cara Sam, donne e uomini due universi

Cara Sam, sono Damiano, credo di essere un ragazzo vulcanico e passionale. Spesso mi butto in nuove avventure, forse senza pensare alle conseguenze. Mio nonno diceva sempre che le donne sono tutte “facili” e gli uomini tutti cornuti. La mia ultima storia mi ha insegnato che è vero. Tu cosa ne pensi?

Venere e Marte, due figure che sembrano apparentemente opposte eppure rappresentano in pieno il mondo maschile e femminile per cui l’uno non può vivere senza l’altro. E’ evidente che per trovare vera una affermazione così maschilista, generalista e superficiale la tua ultima storia deve essere finita non troppo bene. Quindi preferisco non darti un mio parere a riguardo piuttosto ti mando un abbraccio affettuoso. Ma un consiglio voglio comunque dartelo: non importa quanto siano grandi le corna, la cosa importante è l’eleganza con cui le si porta.

 

Cara Sam, mi chiamo Katia, sono una ragazza di Minsk in Bielorussia. L’anno scorso ho conosciuto un ragazzo italiano che è venuto in vacanza nella mia città. Dovendo fare un percorso di studi che mi ha postato in Italia ho voluto rincontrarlo. Ci frequentiamo da qualche mese ma senza sbilanciarci perché sarei ripartita. Da ciò che mi dice e dall’intesa che abbiamo sembra che ci sia qualcosa di bello. Comincio a pensare di trasferirmi in Italia definitivamente e vedere cosa nasce. Secondo te è da pazzi?

Venere al bagnoSe Venere non avesse sempre accanto a se quel friccico di pazzia probabilmente non sarebbe delizia e gloria dell’umanità. Che ben vengano le scelte che sembrano folli, purché affrontate con consapevolezza. Io stessa ho cambiato città chissà quante volte nella mia vita ma mai per un uomo! Gli uomini, mia casa, possono essere degli ottimi compagni di viaggio ma mai il motivo delle nostre scelte. L’Italia è un Paese meraviglioso e difficile fa in modo che questo ragazzo non sia l’unica ragione di un cambiamento così radicale.

 

Cara Sam, non riesco a trovare l’amore della mia vita. Sono un bel ragazzo, ho un lavoro stabile e curo il mio corpo, allora perché non riesco a trovare nessuna che faccia per me?

La risposa a questa domanda è di una semplicità imbarazzante. Tu hai già trovato l’amore della tua vita, e che ti piaccia o no, ci vivrai sul serio per tutta la tua vita. Sta dentro al tuo specchio. Ricorda che Marte depone le armi davanti all’intimità di Venere e mette a nudo se stesso, non per donare se stesso come se le facesse un regalo ma per ricevere l’amante.

 

Cara Sam, la mia ragazza mi ha chiesto di farlo in tre con una sua amica. Stiamo insieme già da qualche anno e non mi aspettavo una cosa del genere. Comincio ad aver paura di non bastarle più.

Oh uomini uomini. Quando siete adolescenti non sognate altro e da adulti diventate dei gattini impauriti davanti a qualsiasi cosa possa sconvolgere la vostra calma rassicurante monotonia. Se tu non le bastassi credo si sarebbe andata a cercare un altro uomo, o ti avrebbe chiesto qualcosa con un tuo amico, non trovi? Magari vuole solamente sperimentare una sua fantasia o sta facendo in modo che tu capissi la sua bisessualità (ammesso la tua ragazza dia Bsx). Non farti prendere dalle paure, se ti va di farlo vai altrimenti dille che preferisci di no. Se è un gioco troverete qualcosa di diverso che faccia per entrambi, se è un suo bisogno allora dovrete affrontarlo serenamente in modo diverso.

Tags
Mostra di più

La Posta Di Sam

Sam, Sophia, Victoria, Lucrezia Jones per tutti Sam Jones è stata una delle modelle preferite di Dior, musa di Versace e protagonista della moda e del bel mondo internazionale. Frequentava la Factory di Andy Warhol ma che ha abbandonato new york nel'82 quando Madonna ha cominciato a frequentare gli ambienti artistici. Per l'occasione ha dichiarato "da quando a New York circolano certe biondine senza gusto, la grande mela ha perso il suo glamour". Una delle sue città preferite è Londra nel cui appartamento amava rifugiarsi insieme alle amiche Bette Devis e Marilyn Monroe in lunghi fine settimana invernali. Donna, icona di stile durante tutti gli anni 70/80 non priva di scandali come la sua presunta storia d'amore col celebre pittore siciliano Guttuso prima che questi incontrasse Amanda Lear. Ricorda ancora con affetto le sontuose feste organizzate da Hugh Hefner a Los Angeles. Provata dalla morte di Hef e ispirata dalla sua generosità oggi la sua vita si divide tra opere filantropiche e i consigli della su rubrica La posta di Sam

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.