fbpx
Nera

Girava con una valigetta piena di ecstasy

Nascondeva l’ecstasy dentro una valigetta: in manette è finito un 34enne, ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della Compagnia di Acireale, ieri sera, hanno bloccato l’uomo all’angolo tra le vie Torrisi e Casale. Il 34enne aveva in mano una valigetta metallica contenente circa 300 grammi di MDMA, più comunemente definita “ecstasy”. La droga era già cristallizzata e pronta ad essere smerciata. Estendendo le operazioni nell’abitazione del fermato, infatti, i militari hanno altresì rinvenuto 1.100 euro in contanti. Oltre il denaro, gli agenti hanno sequestrato un bilancino elettronico di precisione nonché il materiale utilizzato per il confezionamento.

L’arrestato attenderà la direttissima agli arresti domiciliari.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.