fbpx
Cronache

University Game Jam al via la competizione

Alla Cittadella universitaria creativi e sviluppatori di videogiochi si sfidano

Una competizione che unisce fantasia e tecnologia per una attività che non è solo un passatempo ma nutre una industria milionaria

University Game Jam, dal 11 al 13 settembre all’edificio Didattica di Ingegneria. Ecco la location privilegiata per ospitare la competizione. una gara rivolta a tutti gli appassionati di sviluppo di videogiochi. La manifestazione è organizzata da "Citing" un gruppo studentesco fondato nel 2016 da allievi di ingegneria e informatica ed elettronica.Del dipartimento di ingegneria elettrica elettronica e informatica di Catania. La manifestazione ha il patrocinio dell’Ateneo.

La competizione

A partire dalle 9 del mattino di mercoledì, ogni team in gara dovrà sviluppare un videogioco in 48 ore no-stop. Ogni gruppo sarà composto da artisti, programmatori, designer e musicisti. Il tema degli University Game Jam di quest’anno sarà annunciato all’inizio della competizione. Durante le due giornate di programmazione i locali universitari resteranno aperti tutta la notte dando la possibilità alle squadre di potersi confrontare e fare team-working.

Lo scopo

L’obiettivo della competizione oltre che la vittoria sarà la collaborazione all’interno dei vari team. Un concorso come questo serve a creare nuovi legami all’interno dell’università. Formare nuove e future esperienze professionali. L’Università di Catania smentisce così il concetto di università come sterile luogo di solo studio. Per favorire proprio questo aspetto non sarà necessario avere un team già formato ma si avrà la possibilità di aggregarsi a squadre già esistenti o di crearne al momento. La manifestazione prevede alcuni interventi a cura di figure di rilievo del settore. Protagonista sarà la professionalità del videoludico etneo e siciliano. La premiazione avverrà venerdì 13 dopo la presentazione dei team in gara e dei loro progetti.

Buona fortuna ragazzi e ragazze!

A.P.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.