fbpx
Università

Università. Al via Unicomics il Festival del Fumetto di Parte

La tre giorni dedicata alla vignetta e al fumetto d'attualità si tiene presso il Dipartimento di Scienze Politiche.

Università di Catania. Unicomics, il Festival del Fumetto di Parte è iniziato oggi presso il Dipartimento di Scienze Politiche, negli spazi antistanti gli Archi della Marina. L’evento è organizzato dagli studenti del Coordinamento Universitario in collaborazione con il progetto UniLab. Ha il patrocinio dell’Università di Catania.

Università. Al via l’Unicomics

All’evento stanno partecipando anche parecchi autori provenienti da tutta Italia. Tra questi Matteo Rizzo, detto Bifolco. Ai microfoni de L’Urlo ha raccontato di essere stato chiamato “perché soprattutto su internet faccio girare parecchio le mie vignette”. I temi trattati dal vignettista variano dal politico al sociale e satirico. «La mostra è incentrata su questo, ma ho visto che c’è un po’ di tutto, come dei rappresentanti dell’Accademia di Belle Arti».

Benedetta Tringali delle organizzatrici di Unicomics, quest’anno alla prima edizione, intervistata da L’Urlo il perché della manifestazione. «Unicomics nasce dal desiderio di portare l’attualità in quello che è l’Università che ogni giorno noi studenti viviamo. Unire, quindi, l’arte della satira, che ci permette di mandare messaggi sempre attuali e comunque forti rispetto a temi Importanti. Tra questi il cambiamento climatico e le politiche correnti. Ci sembrava opportuno dimostrare che l’Università è soprattutto attualità e quindi prendere parte a quella che è la società odierna».

«Vogliamo dimostrare la voglia di cambiamento»

Tringali continua dicendo che la peculiarità di Unicomics sta nel fatto che “è nata da giovani, da studenti e studentesse che vogliono mettersi in gioco per dimostrare che c’è spazio all’interno dell’Università. Ma non solo anche all’interno della società odierna per noi giovani. Noi vogliamo cambiare qualcosa e dimostrare che studiare non è solo mettersi sopra i libri. I temi che in questi tre giorni verranno trattati all’interno dell’ Unicomics sono una dimostrazione della voglia di cambiamento. Dal dialogo alla costruzione di un progetto e iniziative offerte a tutti gratuitamente possono essere qualcosa di vero, realistico e soprattutto fatto da noi giovani».

Mostra di più

Salvatore Giuffrida

Classe 70. Giornalista per passione ma nella vita passata chimico e topo di laboratorio. Un buon vino ed un piatto tipico sono sempre ben accetti. Per gli animali un amore sconfinato.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button