fbpx
Cronache

Unict, 6 rappresentanti degli studenti i primi vaccinati contro il Covid

Sei i rappresentai degli studenti dell’Ateneo di Catania ad essere stati vaccinati contro il Covid. Nei giorni scorsi avevano ricevuto la prima dose di vaccino anche alcuni docenti. A gennaio, invece, partirà anche il piano vaccinale dell’azienda ospedaliero-universitaria “Policlinico” di Catania «La salute degli studenti una priorità per il nostro Ateneo» afferma il Rettore Francesco Priolo.

La vaccinazione avvenuta stamane presso il Policlinico “Paolo Giaccone” di Palermo parte dalla richiesta della Regione dei nominativi di alcuni studenti per la somministrazione del vaccino. «Oggi è una bellissima giornata per tutti noi- commenta il rettore- Apprezziamo e condividiamo la decisione di iniziare la vaccinazione con gli studenti, perché loro sono al centro della vita dell’Ateneo e il nostro impegno per tutelare la loro salute è sempre prioritario. Ringrazio la Regione Siciliana e in particolare l’assessore Ruggero Razza per il lavoro svolto fino ad ora nella lotta alla diffusione di questo terribile virus. Auspichiamo che il piano vaccinale possa procedere velocemente e senza intoppi per raggiungere il prima possibile l’immunità di gregge».

“Ci auguriamo che il nostro gesto sensibilizzi la comunità studentesca”

«Ringraziamo l’Università di Catania per l’opportunità concessa- afferma il componente del Cda Alessio Losi-Ci auguriamo che il nostro gesto possa sensibilizzare la comunità studentesca, soprattutto i più scettici, circa
l’importanza che riveste il vaccino nella battaglia contro il Covid. E con questo gesto ci auguriamo che il 2021 sia l’anno della svolta». I sei rappresentati riceveranno il “richiamo” del vaccino a gennaio.
I sei ragazzi riceveranno la seconda dose a gennaio quando i vaccini saranno consegnati a
Catania.

G.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button