fbpx
BenessereLifeStyle

Un guru del Fitness: Emilio La Pera

Quando si parla di Fitness ci si riferisce a tutto un insieme di caratteristiche psico-fisiche che se presenti in un individuo, fanno sì che esso sia in un buono stato di forma fisica e mentale. Quindi fare Fitness significa praticare con costanza e impegno una serie di esercizi fisici ed avere un tenore di vita sano ed equilibrato, anche sotto il profilo dell’alimentazione.

Ma a nulla vale l’impegno e la motivazione se non si è anche supportati da professionisti del settore, quali Istruttori e Fitness Personal Trainers. Ed è qui, nel panorama catanese, che emerge un nome su tutti, quello di Emilio La Pera.

Emilio, classe 1974, coltiva la passione per lo sport fin da piccolo, iniziando all’età di 5 anni con il roller skating, aggiungendo poi la ginnastica artistica all’età di 8 anni, poi il nuoto e infine, all’età di 18 anni, le arti marziali, quali semi-contact, full-contact e light- contact che gli hanno consentito di affinare la pratica e la tecnica nell’arte della kick boxing, acquisendo i titoli di 1° e 2° Dan. Non contento, decide di praticare, nell’ambito delle arti marziali, anche l’aikido e la boxe al fine di perfezionare i movimenti durante le fasi del combattimento. All’età di 24 anni intraprende il suo percorso lavorativo come Istruttore di Fit boxe e Fitness Personal Trainer tra Catania e provincia.

Ma Emilio La Pera non è solo un Fitness Personal Trainer.

2017-01-16-PHOTO-00000465(1)Oltre ad insegnare come Istruttore varie discipline, come la Fit Boxe, il total body advanced, il body pump, lo step coreografico, l’aerobica coreografica, il military fitness, il super jump, il trx suspension training e lo stretch tone, è anche, per la sua vasta esperienza teorica e pratica, un Mental Coach. Per gli atleti, difatti, a qualsiasi livello, oltre l’allenamento fisico, è fondamentale il controllo della mente perchè quest’ultima può essere allo stesso tempo un freno o un potente alleato.

Ma non finisce qui.

Perché, se è vero che il Fitness occupa un ruolo centrale nel curriculum di Emilio, emergono anche altri interessi degni di nota a completamento della sua figura carismatica, quali l’amore per il ballo, in primis salsa e balli caraibici, e l’amore per la musica.

Difatti, da provetto suonatore di Sax, l’aspetto musicale non manca mai di trasmigrare negli allenamenti dove la fluidità e la coordinazione del movimento nel rispetto del ritmo musicale la fa da padrone. Guai ad andare fuori tempo!

Insomma, dopo un estenuante work out, mettetegli in mano un Sax e, vi assicuro, che saprà deliziarvi a suon di “a little bit of blues”.

2017-01-16-PHOTO-00000460

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.