fbpx
NeraPrimo Piano

Uccide un uomo con cinque colpi di fucile: in manette 24enne

Cinque colpi di fucile sono bastati per ferirlo e poi uccidere dopo mesi di agonia Francesco Ferraro. Accusato della sua morte è il 24enne Davide Vinci, di Palagonia a cui è stato notificato un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal G.I.P. del Tribunale di Caltagirone.

L’uomo, in particolare, era già detenuto nel carcere di Caltagirone a seguito del ferimento dell’avvenuto nella notte dello scorso 8 dicembre nella via Fornelli di Palagonia.I due, in preda ai fumi alcolici, avevano acceso una violenta lite al culmine della quale Vinci aveva attinto la vittima con cinque colpi di un fucile Beretta cal. 22, nonché con numerose coltellate e bastonate.

Ferraro, immediatamente soccorso e trasportato in ospedale, è purtroppo deceduto lo scorso
30 gennaio presso l’ospedale “Di Cristina Benfratelli” di Palermo. Le responsabilità del Vinci, al quale erano stati inizialmente contestati i reati di tentato omicidio, nonché detenzione e porto abusivo di armi da fuoco, si sono così conseguenzialmente aggravate determinando l’adozione del provvedimento per “omicidio aggravato”.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker