fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Turi Vaccaro VIOLA il MUOS, si arrampica su una torre e martella la parabola

Turi Vaccaro, il noto attivista, il solito Turi non violento e scalzo, è su una delle tre parabole del MUOS. E fa quello che gli pare: canta, prega, medita, martella e si fa beffe della più sofisticata arma di guerra del terzo millennio.

Sulla pagina facebook del No Muos si legge:” Turi sta bene, è di buon umore e canticchia “fra’ Martino”. Ha già rotto le lampadine sopra le parabole. Con sé ha una maglietta con il simbolo della pace e la scritta No Nato, NoMuos. Nella borsa un disegno della nipote di due anni che intende consegnare al comandante della base. Al cantiere sono arrivati polizia, soccorsi e vigili del fuoco. La zona è presidiata da un imponente dispiegamento di polizia.

 

Foto homepage facebook No Muos

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button