fbpx
Nera

Tenta la “truffa dello specchietto”, indagato 42enne

Ha tentato la truffa dello specchietto ad una donna, ma senza successo.

Il truffatore, G. S. di 42enne, ha affiancato un’auto mentre si trovava alla guida nelle vie del centro di Catania. La donna a bordo dell’auto coinvolta, sentendo un forte rumore senza però capirne la provenienza ha rallentato fino a fermarsi. Qui, l’uomo è sceso accusando la futura vittima di avergli rotto lo specchietto retrovisore e pretendendo un immediato rimborso. La donna però, assolutamente convinta di non aver toccato minimente l’auto dell’uomo, ha preteso i documenti per coinvolgere la assicurazioni nella faccenda.

Il truffatore, impaurito, si è allontanato a bordo della propria auto mentre la signora astutamente fotograva il numero di targa e annotava il modello.Qualche minuto dopo, incontrando una pattuglia di polizia la donna ha raccontato l’accaduto. È stato possibile rintracciare la vettura dell’uomo: all’interno di essa vi erano uno specchietto rotto. Il 42enne, con precedenti penali, è indagato.

Tale modus operandi, infatti, è tra i trucchetti più annoverati per compiere delle truffe.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker