fbpx
Cronache

Truffa di mascherine ai danni di un farmacista: denunciato “rappresentante”

Denunciato un palermitano 27enne per truffa di mascherine, perpetrata ai danni del titolare di una nota farmacia di Corso Italia. Il farmacista è stato contattato dall’individuo, un “rappresentante”, che gli offriva una fornitura di mascherine protettive FFP2 K95 al prezzo di 319 euro. L’uomo, pertanto, ha emesso il 15 luglio scorso un bonifico bancario sull’IBAN comunicatogli. Lo stesso, riceve, inoltre, la comunicazione sulla spedizione della merce per il giorno successivo.

Incassa i soldi e scompare

I giorni passano e il farmacista non riceve nessuna notizia, nonostante le numerose chiamate e messaggi rivolte al numero del truffatore. L’uomo, una volta rivoltosi ai Carabinieri scopre ben presto che l’utenza telefonica era intestata al padre del rappresentante, mentre l’IBAN era riconducibile allo stesso truffatore, colto, quindi, in flagrante.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker