fbpx
Cronache

Trovato serpente da 15m sull’Etna. Nuova bufala corre sui social

“Trovato enorme serpente da 15 ma sull’Etna”, è la notizia bufalara che sta girando in questo periodo sui social network.

Nonostante la stranezza della cosa, lo stupore di un possibile animale così grosso porta sicuramente a cliccare sul link del sito lanozione, che prende spunto dal più noto giornale La Nazione, senza che molti notino questo piccolo, ma rilevante, dettaglio della vocale.

L’assurdo animale sarebbe lungo 15 metri e peserebbe addirittura 1000 kg, con tanto di spiegazione scientifica di un esperto: “Si tratta del più grande ritrovamento animale mai fatto nella storia del nostro pianeta, secondo lo studioso Spinaleri il serpente, che appartiene alla specie Anaconda Vice, discende direttamente dai grossi dinosauri che molti credevano scomparsi definitivamente:
“Non sappiamo come sia possibile un simile ritrovamento. L’animale deve essere vissuto nelle caverne dell’Etna per molto tempo, forse sarà fuoriuscito per il surriscaldamento che si verifica in questa zona soprattutto nella stagione estiva. Quando stamattina ho ricevuto la chiamata da parte delle forze dell’ordine, credevo si trattasse di uno scherzo, ma sul posto ho constatato l’evidenza: incredibile. Sappiamo già di essere entrati nella storia. Domani, la ricerca animale di tutto il mondo avrà occhi solo per noi. Che cosa fantastica”.

La verità è molto più semplice: L’ingrandimento di un programma di grafica.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button