fbpx
Nera

Trovato amianto in una discarica abusiva a Siracusa

È stata sequestrata una discarica abusiva contenente amianto dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Siracusa. Il materiale trovato all’interno dell’area destinata allo stoccaggio era costituito da elettrodomestici usati ed eternit.

Si tratta di una superficie complessiva, individuata dai finanzieri della Tenenza di Noto, vasta oltre 1.000 mq e adiacente al tratto autostradale Avola – Noto, sulla quale sono stati rinvenuti più di una tonnellata di rifiuti speciali, comprensivi di oltre cinque quintali di amianto.

Il materiale rinvenuto, abbandonato direttamente su terreno a cielo aperto, è potenzialmente pericoloso per il rischio d’infiltrazioni di sostanze nocive nel terreno, con conseguente inquinamento del sottosuolo. Inoltre l’amianto, smaltito abusivamente in spregio alle vigenti disposizioni normative, è stato ritrovato in molti punti esfoliato e volatile, non cautelato in alcun modo ed esposto agli agenti atmosferici, con conseguente rischio di dispersione, sia nel terreno sia nell’atmosfera.

L’area risulta particolarmente meritevole di tutela sotto il profilo ambientale in quanto si trova in prossimità di una zona prevalentemente riservata al settore agricolo.

EG.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker