fbpx
Cronache

Trovata testa di maiale al Massimino: avvertimento per lo Monaco

Una testa di maiale accessoriata con una parrucca e occhiali da sole: è questa la tragicomico minaccia scoperta all’interno dello stadio Angelo Massimino di Catania.

La macabra scoperta

Stamattina, a seguito di una segnalazione da parte dei giardinieri comunali, la Digos ha scoperto sul campo di gioco una testa di maiale, con parrucca e occhiali, accompagnata da una scritta decisamente offensiva nei confronti di Pietro Lo Monaco, amministrato delegato del Calcio Catania. Il dirigente, al momento, si trova  Firenze.

Le indagini stanno procedendo attraverso la visione dei filmati di sicurezza, estrapolati dalle telecamere di videosorveglianza dello stadio. Ma non essendo tutte attive, è probabile che proprio sapendo di tale funzione gli autori dell’intimidazione siano riuscirti a introdursi tranquillamente all’interno dello stadio.

Motivo principale della minaccia potrebbe essere lo scarso rendimento che il Catania sta registrando in queste ultime giornate di campionato. La squadra etnea, infatti, si trova al quinto posto nella classifica di serie C.

EG.

 

 

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.