fbpx
CinemaLifeStyle

Trionfo Morricone, standing ovation agli Oscar

Un trionfo aspettato e meritato, una standing ovation per un grande maestro. Agli Oscar è soprattutto lui a trionfare, il maestro Ennio Morricone. Cinque nomination andate a vuoto e un Oscar alla carriera nel 2007, il maestro ottantasettenne  ha ricevuto l’ambita statuetta riconoscimento dell’Academy per il western politico di Quentin Tarantino The Hateful Eight.

“Buonasera signori, ringrazio l’Academy per il prestigioso riconoscimento. Il mio pensiero va agli altri candidati e in particolare allo stimato John Williams. Non c’è musica importante se non c’è un grande film che la ispiri, ringrazio quindi Quentin Tarantino per avermi scelto e il produttore Harvey Weinstein e tutta la troupe del film. Dedico questa musica e questa vittoria a mia moglie Maria”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button