fbpx
NewsNews in evidenzaPoliticaSenza categoriaSpeciale Amministrative 2015

Tremestieri Etneo: i candidati delle prossime elezioni amministrative

In attesa delle conferme ufficiali che arriveranno dopo giorno 6 Maggio, il ruolo di primo cittadino del Comune di Tremestieri risulta al momento conteso da sei candidati.
Sosterranno la candidatura a sindaco di Fabrizio Furnari il movimento “Tremestieri nel cuore” ed altri comitati spontanei, tra cui “Canalicchio 2.0”. Il candidato ha conseguito la laurea in Giurisprudenza e si è specializzato in diritto dei mercati finanziari, nel 2005 è stato eletto consigliere alla Terza Municipalità del Comune di Catania, ricoprendo il ruolo di Presidente della Commissione Manutenzione strade, Ecologia e Nettezza urbana. Attualmente svolge l’attività di personal financial advisor e promuove col suo programma uno sviluppo delle zone decentrate.

Le liste civiche “Tremestieri riparte” e “Insieme” si sono costituite per appoggiare il farmacista Mario Ronsisvalle, già consigliere comunale, nel suo programma volto allo sviluppo sociale, economico ed ambientale del paese.

Sarà Domenico Di Guardo il candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle. Scelto dall’assemblea interna degli attivisti locali meetup, Di Guardo, ingegnere edile e libero professionista è nato a Roma ma residente nel paese etneo. Il suo programma prevede diverse misure per il miglioramento dei servizi.

Cinque le liste – Il Quadrifoglio, Reset 4.0, Noi per Canalicchio, Movimento Libero Popolare e Migliora Tremestieri – che hanno deciso di sostenere Santi Rando alla sua seconda candidatura consecutiva. Rando, che nel suo curriculum vanta un assessorato nella Giunta Stancanelli, promuove una politica volta all’efficienza e alla trasparenza.

Il candidato sostenuto da molteplici liste sulle quali converge il Partito Democratico sarà Sebastiano Di Stefano, presidente di Acli Terra e già vice sindaco e consigliere comunale. La sua politica passa per innovazione e azione sui social, anche grazie ad una community, con l’obiettivo di creare uno spazio di condivisione e partecipazione tra la gente e per la gente.

Infine il candidato Sebastiano Caruso, agente di commercio, che ha già ricoperto la carica di Consigliere Comunale ed Assessore. La sua proposta è un progetto civico sostenuto dall’ex Sindaco Ketty Rapisarda e dall’ex deputato Salvo Giuffrida volto a contribuire allo sviluppo del territorio.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.