fbpx
Cronache

Trema la terra tra Ragalna e Biancavilla

Tre le scosse che stanotte hanno colpito la zona di Ragalna e Biancavilla.

La prima scossa è stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 3,44 a 7km di Biancavilla, ad una profondità di 17 km e una magnitudo 2.5.

Non passa neanche un minuto che i sismografi segnalao ad una profondità di 25 km un’altra scossa con magnitudo 2.3.

Alle 3,56, invece, un terremoto colpisce Ragalna, ad una profondità di 30 km e una magnitudo 2.1

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button