fbpx
Cronache

Trema la Sicilia. Nuovo sciame sismico nell’isola

Diverse scosse di terremoto hanno movimento la terra siciliana questa mattina. Secondo le segnalazioni dell’INGV, intorno alle 07:43 si è verificata una scossa di magnitudo 2.2 a 2 km nord-ovest di Milo (CT). Le scosse si sono ripetute ad intervalli regolari fino alle 08:26, aumentando di magnitudo fino ad arrivare a 2.9.

Colpite anche le zone a 26 Km a nord-est di Messina e a 99 km a nord- est di Acireale. Il movimento è stato consequenziale ad una forte scossa di terremoto che ha interessato la Calabria.

Infatti, intorno alle 07:24 di stamane si è registrata una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 nella zona della costa calabra sud occidentale, a circa 11 km di distanza dalla città di Palmi. L’epicentro ha attraverso i comuni di Bagnara Calabra, Gioia Tauro, Seminara, Scilla.

Nei comuni calabresi non sono stati registrati danni a cose o persone.

EG.

 

 

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button