fbpx
NeraPrimo Piano

Trecastagni. Svaligiano una villa e vengono arrestati

Vede un uomo scavalcare il muro di cinta di una villetta privata e chiama il 112. La segnalazione repentina di un cittadino che ha sorpreso due uomini entrare nella proprietà privata sita in via Doria, ha permesso ai Carabinieri della Stazione di Trecastagni di coglierli in flagranza.

Agli arresti e in attesa della direttissima

Sono ritenuti responsabili del concorso in furto aggravato Francesco Marano, classe 1996, e Natale Dario Ruberto, classe 1990, entrambi originari di Carlentini.

I militari di pattuglia, impegnati nel controllo del territorio, una volta ricevuta la segnalazione, hanno sorpreso i due mentre caricavano la refurtiva sulla loro Toyota Aygo. Si tratterebbe di computer, tv, un fucile ad aria compressa di libera vendita, nonché diversi attrezzi da lavoro.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario della villa di Trecastagni. Posti agli arresti in attesa della direttissima, sono stati trattenuti in camera di sicurezza.

˜DB

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button