fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Tre nuovi sbarchi, altri naufraghi in mare

Palermo- Salvati ieri nel Canale di Sicilia 4 mila e 400 migranti.

Sono invece arrivati oggi al Porto di Palermo, tratte in salvo nel Canale di Sicilia, grazie alle manovre di coordinazione della Guardia Costiera, tre imbarcazioni con a bordo un numero imprecisato di migranti, non inferiore ai 200.

Sono stati fermati, dopo l’arrivo delle navi mercantili con a bordo i migranti, 4 presunti scafisti, tre dei quali egiziani e uno palestinese.

Giunti al molo, dopo aver eseguito le procedure di primo soccorso e di identificazione e consegna del baige, di indumenti e viveri, i profughi sono stati smistati in centri d’accoglienza sparsi per l’italia.

Le tappe “in voga” restano sempre Catania, Lampedusa, Pozzallo, Palermo e Messina.

Nonostante le diverse tragedie, nulla fa qualcosa per impedire, almeno per il momento, gli sbarchi.

Si attenderà che muoiano altre centinaia e centinaia di persone per attuare dei provvedimenti in merito. Ma forse non sarà ancora abbastanza…

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker