fbpx
CronacheNews in evidenza

Caso Trattoria del Cavaliere, parla Pogliese (FI)

“Bianco vuole definitivamente eliminare le attività commerciali da Catania? La domanda è più che legittima considerato che innanzi alla grave crisi che il commercio cittadino sta subendo Bianco e la sua giunta hanno brillato per una totale assenza di politica commerciale, da mesi non c’è l’assessore alle Attività produttive, e le uniche iniziative prese hanno danneggiato i pochi commercianti superstiti. Ultimo caso è la incomprensibile decisione di revocare, dopo sedici anni, la concessione del suolo pubblico ad una storica trattoria del centro città per fare stalli auto costringendo il titolare della stessa a licenziare metà del suo personale.”

Così l’on. Salvo Pogliese, parlamentare europeo di Forza Italia, intervenendo sulla protesta che da stamattina vede incatenati il proprietario e i dipendenti della Trattoria del Cavaliere davanti al ristorante di Via Gambino.

“È incomprensibile come innanzi ad una Catania affamata di lavoro ed in piena emergenza sociale l’occupazione principale di Bianco sia, quando non è impegnato ad inaugurare costosissime e mal realizzate piste ciclabili o benedire in pompa magna e con tanto di fascia tricolore semafori, accanirsi contro un ristoratore a cui già l’anno scorso il Tar aveva riconosciuto il diritto alla concessione del suolo pubblico. Quest’episodio è solo l’ultimo – conclude Pogliese -di una lunga serie di azioni dell’Amministrazione comunali tese a danneggiare i commercianti catanesi”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi Anche
Close
Back to top button