fbpx
CronachePrimo Piano

Tratta di giovani nigeriane. Maxi inchiesta a Catania

Giovani donne nigeriane oggetto di una crudele tratta di esseri umani. L’operazione Promise Land condotta dalla Polizia di Catania e coordinata dalla Procura Distrettuale etnea, ha svelato gli illeciti di un gruppo criminale specializzato nella lucrosa attività di human trafficking.

Le indagini hanno preso forma a seguito dello sbarco dei migranti a bordo della nave Acquarius della Ong Sos Mediteranee, avvenuta nell’aprile del 2007. La Questura di Catania ha così fatto luce sulla tratta di giovani nigeriane, arrivate in Italia e poi costrette a prostituirsi.

IN AGGIORNAMENTO

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker