fbpx
Cronache

Tossico picchia senza pietà la madre: arrestato

La madre denuncia il figlio 39enne per maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione e minaccia.

I Carabinieri, attivi nel giro di perlustrazione del quartiere catanese “Civita”, trovano una donna di 54 anni seduta sul marciapiede, visibilmente scossa e accusante dei dolori al corpo.

La donna inizialmente ha rifiutato le cure del 118 per paura di una ritorsione da parte del figlio.

L’uomo, infatti, l’aveva picchiata dopo averle chiesto del denaro per procurarsi la droga.

Inoltre, il 39 enne viveva con la madre dopo essere stato allontanato dalla casa familiare che condivideva con la moglie ed il figlio, anch’essi vittime dei maltrattamenti dell’individuo.

La donna aveva accolto il figlio pur consapevole della sua tossicodipendenza e della violenza che era solito usare.

Infatti, è stata più volte picchiata e minacciata affinché uscisse il denaro necessario per la droga.

Tuttavia, stavolta, la donna ha denunciato il figlio, sperando di allontanarlo dalla sua dipendenza e dunque aiutarlo, facendo affidamento alla giustizia.

L’uomo si trova tutt’ora associato al carcere di Catania Piazza Lanza.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker