fbpx
EventiLifeStyle

Torna il Pop Up market Sicily con #Svintuliaedition

La grande festa dell’estate ha per emblema un ventaglio: sabato 29 e domenica 30 luglio grazie a questi oggetti sul Giardino Bellini soffierà una fresca brezza con la #Svintuliaedition di Pop Up Market Sicily tra musica, creativi siciliani handmade, arte e buon cibo.
Sarà l’ultimo appuntamento prima della pausa estiva del market (pop-olare) – che tornerà in settembre con un’edizione decisamente underground – con una incredibile sorpresa in regia, tra undici dj e due Live da non perdere.

#SvintuliaEdition, ventagli in mano e abiti leggeri, sarà dunque un’occasione unica per passeggiare tra i viali di Villa Bellini con la famiglia e con gli amici, per accogliere i turisti in città, per fare shopping, bere una bibita ghiacciata e ballare tra i viali.
E per conoscere, seguendo il percorso studiato dagli organizzatori dell’evento, l’affascinante storia dei ventagli, vecchia di ben cinquemila e duecento anni, visto che furono inventati dagli egiziani e trasformati in vere opere d’arte in Cina e in Giappone.

“In questi giorni di gran caldo – ha sottolineato il sindaco di Catania Enzo Bianco -questo condizionatore d’aria ante litteram sta spopolando nella nostra città. Ma vorrei ricordare una curiosità, ossia la data dell’ingresso del ventaglio nella politica italiana. Era il mese di luglio del 1893 e l’allora presidente della Camera, Giuseppe Zanardelli, vedendo i giornalisti della sala stampa utilizzarli per combattere l’afa dichiarò di essere invidioso e i cronisti parlamentari decisero di donargliene uno. Da allora la cerimonia del ventaglio si è ripetuta ogni anno ed è stata estesa anche ai presidenti della Repubblica a cominciare da Oscar Luigi Scalfaro. Un ventaglio viene anche donato dai giornalisti al presidente dell’Ars”.
“Il Pop Up Market Sicily – ha aggiunto l’assessore alle Attività produttive del Comune di Catania, Nuccio Lombardo – rappresenta uno degli eventi più accattivanti della nostra città e di questo voglio ringraziare Sarah Spampinato. Nei dieci mesi del mio assessorato, il Pop Up Market ha rappresentato uno degli eventi più partecipati e più gioiosi consentendo ai cittadini di vivere Catania in una maniera nuova e diversa”.

A esibirsi Live per questa nuova edizione, sabato la band Good Falafel con musica elettronica e domenica Marilù e Pescecane Rockabilly Trio.
Grande attesa per l’Arte del Pop Up Market Sicily che questa volta ha riservato lo spazio a Claudia Coniglione in “Flow of Feelings”, Loriana Quisari in “Viridis Naturae”, Zero Art in “Origini”, Gianfranco Borgese in “Fulmine negli occhi bianchi”.

“Il Pop Up Market Sicily dopo Svintulia Edition si prende una pausa per ricaricare le batterie-afferma la Founder Sarah Spampinato- Ci stiamo preparando all’evento strepitoso di settembre che aprirà per la prima volta la Metropolitana ai catanesi. Siamo orgogliosi di fare sempre da apripista per ogni novità della nostra città”.

Tornando al ventaglio, protagonista assoluto della grande festa dell’estate alla Villa, questo oggetto veniva un tempo utilizzato anche come strumento di comunicazione silenziosa. Studiosi di antiquariato e Storia del costume parlano del linguaggio codificato.Se lo si spostava nella mano destra il messaggio era voi desiderate troppo; se passava nella sinistra, aperto, rappresentava un invito ad avvicinarsi e parlare. Posto nella sinistra di fronte al volto esprimeva desiderio di conoscere l’interlocutore e, nella stessa posizione, con la destra, era un invito a seguire la dama. Il segnale più negativo era quello delle mani intrecciate sotto il ventaglio aperto. Rappresentava una sentenza: dimenticatemi!

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button