fbpx
BenessereLifeStyleNews in evidenza

Torna il caldo africano, allerta in Sicilia

Nel periodo in cui l’estate svanisce, ecco che arriva un’ondata di caldo africano.

Il sud Italia, la Sardegna e soprattutto la Sicilia, saranno, nei prossimi giorni, per oltre una settimana, colpiti da ondate di vento caldo. Le temperature non andranno mai al di sotto dei 35 gradi.

A rendere il caldo ancora più forte sarà un alto tasso di umidità.

La zona a maggior rischio-caldo è Catania; sono i Vigili del fuoco a darne l’allerta. I Siciliani dovranno trovarsi a fare i conti con l’afa.

A trovarsi particolarmente a rischio sono i bambini di ogni età e gli anziani.
I bambini, data la loro ridotta superficie corporea, la quale permette una relativa traspirazione, sono a rischio colpi di calore; i sintomi potrebbero essere mal di testa, nausea, aumento della temperatura corporea, eccessivo rossore, svenimenti e crampi.

Per gli anziani, soliti ad una fase di stagnazione, il pericolo è la disidratazione, in quanto questi siano sempre molto poco attenti a bere e ad assumere i cibi corretti.

Per grandi e piccini il rimedio principale, ovvero la prevenzione migliore è diminuire l’apporto calorico che si dovrebbe quotidianamente assumere, basare la propria dieta alimentare su cibi a basso tasso calorico, quindi quasi del tutto privi di grassi saturi e idrogenati, ingerire per lo più frutta e verdura ed aumentare decisamente l’apporto giornaliero di acqua.

Molto importante, per chi si trova a viaggiare, è non farsi troppo carico di bagagli da portare addosso, indossare un cappello o una bandana in modo da proteggere il capo dal sole, e bagnare durante la giornata, i punti periferici del corpo con qualche goccia di acqua fresca, quali capo, faccia, polsi e caviglie.

Non resta altro che portare sempre dietro una bottiglietta di acqua fresca e non fredda, per evitare, possibili congestioni e delle salviette umidificate, nel caso in cui l’acqua non dovesse bastare. In eventuale rinfrenscarsi nella prima fontana utile.Ondata-di-caldo-vediamo-dove-si-avranno-le-temperature-più-alte

Sarà ‘l’estate’ più lunga di sempre? Ma dove ci porterà?

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker