fbpx
Eventi

Torna il “Bellini Festival” con nomi di fama internazionale

Pandemia permettendo torna il BELLINI FESTIVAL, che ogni anno rende omaggio a Vincenzo Bellini, coinvolgendo il pubblico nei luoghi più importanti del compositore catanese. Per l’edizione 2020 il primo giorno coinciderà con l’anniversario della morte di Bellini, il 23 settembre. Si concluderà, invece, con un grande concerto a ingresso libero presso il Duomo, il 3 Novembre, giorno in cui, al contrario, si festeggia il 219° anniversario della sua nascita. La dodicesima edizione, quindi, sarà inaugurata il 23 settembre alle ore 20:30 a Palazzo Biscari con il concerto “Casta Diva”. Protagonista del concerto la star della lirica, di fama internazionale, Amirilli Nizza. Nizza interprete acclamata nei più importanti teatri del mondo, sarà accompagnata al pianoforte da Anna Maria Calì.

I concerti belliniani

La serie dei Concerti alla Badia di Sant’Agata inizia con il Concerto del 2 Ottobre, ore 20:00, dal titolo “Souvenir”, con il tenore Filippo Micale; mentre, l’8 Ottobre, sempre alle ore 20:00, il Concerto “Bellini in Love” con il celebre baritono Roberto Abbondanza. Il 3° concerto è previsto per il 15 ottobre, stessa ora, dal titolo “Malinconia” e vedrà protagonista un’altra stella di prima grandezza del firmamento lirico, He Hui, il più importante ed acclamato soprano cinese dei nostri giorni. Il 22 Ottobre, al medesimo orario, alla si terrà, invece, il Concerto intitolato “Il fervido desiderio” con il soprano Gonca Dogan.

Omaggio Jazz

Il jazzista Lino Patruno e la sua Big Band, il 29 Ottobre, alle ore 20:00, nella stessa location, dedicheranno un omaggio jazz, con note in stile New Orleans, a Vincenzo Bellini e alla sua musica. Il 3 Novembre l’appuntamento è alle ore 17:30, con il Concerto “Vaga luna”, che vedrà esibirsi il baritono Giovanni Di Mare accompagnato al pianoforte da Stefano Sanfilippo.

Nella stessa serata, si terrà il tradizionale Concerto Straordinario al Duomo. Sul palco il Coro e l’Orchestra del Festival Belliniano con star internazionali. Si ricorda che, come da tradizione, sarà ad ingresso libero ma solo fino ad esaurimento posti, nel rispetto delle prescrizioni anti-Covid. Attesissimo appuntamento, invece, quello di giorno 31 ottobre con il capolavoro la NORMA che sancisce il ritorno della grande Opera a Catania. L’opera lirica in scena sul palcoscenico del Teatro Metropolitan con un cast di star internazionali.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker