fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Toglievano il malocchio: arrestate a Milazzo

Dopo il prete “pappone”, spuntano a Milazzo le finte fattucchiere. Arrestate due donne

Milazzo (ME)- Sono arrivate a spillare 50mila euro ad una povera (si fa per dire) donna.

Una cartomante di Milazzo e una sua collaboratrice di San Filippo del Mela sono state condannate dal giudice monocratico di Barcellona a 2 anni e 4 mesi per il reato di truffa e ad un risarcimento di 100mila euro.

Il tutto nacque nel 2011 quando la collaboratrice della cartomante, all’epoca domestica dell’anziana truffata, convinse la datrice di lavoro a rivolgersi alla maga.

La donna di San Filippo del Mela usò uno stratagemma che si rivelò vincente: disegnò bare, uccelli morti e altre immagini macabre e lasciò tali disegni nella casa dell’anziana facendo credere alla stessa che si trattava di una maledizione.

I familiari della donna truffata, una volta che si sono accorti del raggiro subito dalla consanguinea, hanno deciso di denunciare il tutto alle Forze dell’Ordine.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button