fbpx
News in evidenzaSport

Il giarrese Raffaello Grassi al Campionato universitario di Tiro al Volo

Raffaello Grassi, giarrese classe 1991, farà parte della spedizione italiana che parteciperà al Campionato del Mondo Universitario di Tiro a Volo, specialità “Fossa Olimpica”, la quale si terrà dal 14 al 18 Settembre a Bydgoszcz, in Polonia.

Insieme al ragazzo etneo ci saranno Valerio Grazini, riserva olimpica quest’anno a Rio, e Diego Meoni per gli uomini e Alessia Iezzi, Silvana Stanco e Alessia Montanino per le donne. Martedì 6 Settembre è cominciato il raduno premondiale. Base del ritiro è il campo “Belvedere” di Saronno dove gli azzurri stanno ultimando la loro preparazione affidata al Tecnico Federale Daniele Lucidi. Poi, dopo questi giorni in terra lombarda, spostamento a Roma per la presentazione ufficiale della delegazione italiana e partenza, giorno 12, per la Polonia.

Per Grassi, studente di Scienze Politiche dell’Università di Catania, è l’ennesima soddisfazione dell’anno. Per il giovane atleta della categoria Eccellenza (massima serie del Tiro a Volo) quella 2016 è stata, fin’ora, una stagione di grazia.

A Marzo scorso, il tiratore siciliano, ha conquistato la medaglia di bronzo nel Campionato Italiano d’Inverno. Qualche mese dopo, a Modena, si è laureato Campione Nazionale Universitario. Dopo c’è stato spazio anche per il primo posto, e quindi per lo Scudetto, nella categoria Eccellenza calibro 20.

“Questa stagione è stata grandiosa. – dichiara Grassi – La convocazione al Campionato del Mondo è il coronamento di un sogno. L’auspicio è quello di far bene. Cercherò di onorare il tricolore che porto sul gilet da gara. Quando, in campo internazionale, si è chiamati a rappresentare l’Italia la responsabilità è doppia. Ci auguriamo di tornare a Roma con delle medaglie”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button