fbpx
NeraNews in evidenza

Tirava sassi alle persone ed alle auto, 15enne finisce in comunità

Catania – I carabinieri hanno eseguito un provvedimento del Tribunale dei Minori di Catania di accompagnamento in una comunità nei confronti di un quindicenne responsabile di atteggiamenti vessatori e di scherno verso molti anziani ed alcuni esercenti del centro storico di Ortigia a cui lanciava anche sassi.

Comportamenti da bullo, ad ogni ora del giorno e della notte. Molte le segnalazioni ricevute dai carabinieri che hanno anche raccolto specifiche denunce.

In qualche caso sono stati presi di mira turisti sbarcati dalle navi da crociera.

Secondo i militari il giovane avrebbe compiuto furti di auto, diversi tentati furti, il danneggiamento dell’auto di un turista con lancio di pietre durante una lite con un altro minore.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button