fbpx
CronachePrimo Piano

Test negativi su Coronavirus, sbarcati i catanesi dalla Costa Smeralda

Rientra l’allarme a Civitavecchia, dove la nave da crociera Costa Smeralda si trovava ormeggiata per un presunto caso di Coronavirus. A bordo vi erano anche alcuni catanesi.

La “quarantena” è durata appena 24 ore. Il tempo di effettuare i dovuti controlli medici su i due passeggeri che avevano riscontrato alcuni sintomi, e di conseguenza, creare un clima di allarmismo. I risultati negativi, però, hanno stemperato la tensione al momento giusto.

Le autorizzazioni per scendere dalla nave sono arrivate già nella notte, ma le operazioni di sbarco sono iniziate stamattina intorno alle 07:00. Malcontento e disagio però sembrano non allontanarsi dalla Costa Smeralda: tra i 1143 passeggeri sono molti i turisti che lamentano di aver perso le coincidenze aeree.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button