fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Terreni in concessione alle Cosche, Palazzotto e Costantino- SEL:”Porteremo la questione in Parlamento”

La vicenda riportata nell’edizione odierna de La Repubblica Palermo relativa ai fondi agricoli dati in concessione dalle amministrazioni pubbliche svela un giro di affari milionario. Nel silenzio per anni la mafia ha potuto mettere le mani su importanti risorse comunitarie, migliaia di ettari dati in concessione a canoni irrisori ad aziende prive della certificazione antimafia e riconducibili ai boss”.

Così hanno esordito ieri il deputato siciliano Erasmo Palazzotto e Celeste Costantino, componente della commissione parlamentare antimafia. “Quanto è emerso nel territorio dei Nebrodi e del comune di Troina, dove per la prima volta anche le concessioni di terreni dal valore inferiore a 150 mila euro sono state monitorate, conferma- proseguono Palazzotto e Costantino- la necessità di una maggiore e puntuale vigilanza. Sulla vicenda nei prossimi giorni presenteremo un’interrogazione alla Camera e porremo il tema all’attenzione della commissione parlamentare antimafia”.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button