fbpx
CronacheSenza categoria

Terremoto: recuperato tra le macerie un prezioso dalla chiesa di Pennisi

Recuperato un prezioso drappo dalla chiesa devastata dal terremoto

Già a lavoro da ieri i 15 uomini appartenenti alle squadre speciali del corpo nazionale dei vigili del fuoco, tra cui il nucleo dei Saf (Speleo alpino fluviale) hanno appena recuperato un prezioso dosello dalla chiesa della Madonna del Carmelo e di S. Emidio di Pennisi devastata dal terremoto.

Coordinati dal vigile del fuoco nucleo speciale ingegnere Giovanni Di Stefano, l’operazione sta procedendo per gradi. Secondo i dettami del progetto redatto, salvaguardare il bene e ridurre al massimo i rischi che, in questa delicata operazione sono notevoli. Il dosello in questione è un baldacchino riccamente addobbato con drappi e stoffe pregiate che ricorda il baldacchino che accoglieva il trono reale della Madonna risalente agli inizi del secolo scorso e conservato nella sacrestia.

Continuano quindi le operazioni svolte dagli acrobati dei vigili urbani. Si tratta di uomini abituati a lavorare a certe altezze. Questi saranno impegnati nel delicato lavoro di smontaggio controllato di tutte le parti pericolanti della chiesa.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.