fbpx
Cronache

Terremoto mag 4.6 con epicentro nella Costa Ragusana, avvertito a Catania

Tanta paura in tutta la Sicilia: una forte scossa di terremoto è stata avvertita oggi, martedì 22 dicembre. Il terremoto, di magnitudo ML 4.6,  si è verificato alle ore 21:27 nella Costa Ragusana, Ragusa, ad una profondità di 30 kilometri con epicentro in mare tra Santa Croce Camerina e Gela.

Il Terremoto è stato localizzato da Sala Sismica INGV-Roma. Particolarmente violento l’impatto sui cittadini ad Acate e Vittoria, i centri abitati più vicini all’epicentro. La scossa sismica si è sentita anche a Catania e paesi etnei, nel siracusano e nel palermitano.

Secondo quanto riferito dalla Protezione Civile, finora, non risultano danni a cose o persone. Il presidente della Regione Nello Musumeci è in contatto con il prefetto di Ragusa Filippina Cocuzza e con il capo della Regione Siciliana – Dipartimento Regionale della Protezione Civile Salvo Cocina per un costante aggiornamento della ricognizione di eventuali conseguenze.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button