fbpx
CronacheNews

Tentano di rubare Ape ad Aci Castello. Rincorsi e malmenati chiedono aiuto

“Aiuto! riprenditela”. Così talvota accade che il ladro cambi idea e si penta amaramente non perchè sia stato raggiunto dalla lunga mano della giustizia, ma perchè sia intervenuta un’altra mano “quella violenta” della vittima prescelta.

È accaduto ad Aci Castello davanti a numerosi testimoni che hanno assistito alla scena e non senza godere dell’accaduto.

Ieri mattina, il signor Mario, volto noto di Aci Castello, dopo aver acquistato una Ape 50 di seconda mano ma in otttimo stato, si è rivolto al gommista nella centrale via Re Martino per cambiare una ruota al carrello. Lasciato parcheggiato il veicolo vicino il gommista, aperto e con le chiavi inserite, questo è divenuto preda di due malintenzionati padre e figlio, che ad un certo momento con movimenti repentini si sono introdotti nella moto Ape e hanno avviato una corsa non facendo i conti però con la mancanza di scatto della “refurtiva”.

Una corsa breve interrotta dopo soli 50 metri dal proprietario, che assistendo alla scena, da poco lontano, ha cominciato a rincorrere padre e figlio ladri ed è riuscito a fermarli.

A quel punto in paese in molti si sono affacciati attirati dal bailamme e si sono resi testimoni delle gesta del signor Mario che malmenava padre e figlio autori del tentato furto. Le percosse hanno avuto fine quando gli attentatori dell’Ape 50 hanno invocato “aiuto e perdono”.

Nessuna denuncia è stata ancora sporta e nessun danno rilevante è stato riscontrato a persone.

 

Mostra di più

Fabiola Foti

38 anni, mamma di Adriano e Alessandro. Giornalista da 20 anni, può testimoniare il passaggio dell'informazione dal cartaceo al web e, in televisione, dall'analogico al digitale. Esperta in montaggio audio-video e in social, amante delle nuove tecnologie è convinta che il web, più che la fine dell'informazione come affermano i "giornalisti matusa", rappresenti una nuova frontiera da superare. Laureata in scienze giuridiche a Catania ha presentato una tesi in Diritto Ecclesiastico. Ha lavorato per: TRA, Rei Tv, Video Mediterraneo, TeleJonica, TirrenoSat, Giornale di Sicilia. Regista e conduttrice del format tv di approfondimento Viaggio Nella Realtà. Direttore di SudPress per due anni. Già responsabile Ufficio Stampa per Società degli Interporti Siciliani e Iterporti Italiani. Già responsabile Comunicazione e Social per due partiti. Attualmente assistente parlarmentare con mansioni di Ufficio Stampa presso il Parlamento Europeo. Fondatore della testata online L'Urlo.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button