fbpx
Cronache

Tentano di razziare centro commerciale: tra le ladre anche una 14enne

Furto al centro commerciale Grande Cina

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato nella flagranza una 21enne e denunciato una 14enne, entrambe di origini romene, poiché ritenute responsabili di tentato furto aggravato in concorso.

Grazie ad una segnalazione pervenuta al 112 NUE, l’equipaggio della gazzella è intervenuto al civico 9 di via Acquicella Porto, sede del centro commerciale denominato “Grande Cina”, riuscendo a fermare in tempo le due ragazze mentre tentavano di allontanarsi dal negozio con della merce appena rubata.

Nella circostanza, i militari hanno potuto accertare come le predette, poco prima, avevano razziato dagli espositori numerosi capi di vestiario privandoli dei dispositivi antitaccheggio.

La merce è stata restituita al proprietario dell’esercizio commerciale, mentre l’arrestata, assolte le formalità di rito, si trova relegata agli arresti domiciliari

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button