fbpx
Cronache

Tenta di suicidarsi lanciandosi da un burrone: 37enne in gravi condizioni

Gravi difficoltà lavorative hanno portato un 37enne di Mascali ha tentare il suicidio a Castelmola. 

L’uomo, aveva lasciato la sua auto poco distante da un burrone con all’interno i propri oggetti personali per poi gettarsi nel vuoto. A recuperare il catanese, ancora sorprendentemente vivo, dopo un volo di ben 25 metri, i vigili del fuoco a seguito della segnalazione riportata da una coppia di turisti giapponesi. Subito trasportato al Policlinico di Messina, in codice rosso in elicottero, il 37enne ha riportato  fratture alle gambe e al bacino.

Al momento si trova in condizioni critiche. Sulla vicenda i carabinieri della Compagnia di Taormina hanno aperto un’indagine: secondo una prima ricostruzione si tratterebbe senza alcun dubbio di un suicidio.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker