fbpx
Nera

Tenta di stuprare tre ragazzine, arrestato molestatore

Un 55enne di Santa Teresa Riva avrebbe molestato tre ragazzine durante la Notte Bianca del paese.

Le minorenni campane, due sorelle di Nocera Inferiore di 17 e 12 anni e una di Castel San Giorgio di 16, erano in vacanza nella zona con le rispettive famiglie.

Gli approcci dell’uomo

Le ragazze stavano aspettando l’inizio del concerto di Anna Tatangelo, ospite della Notte bianca, nella piazza centrale del paese. Intorno al’ 01:30 di notte, nel corso dell’esibizione, sono state avvicinate da un uomo.

Il 55enne avrebbe iniziato il suo approccio con volgari avances verbali che sono sfociate prima in un invito a seguirlo e poi, in un contatto fisico. Infatti avrebbe toccato i fianchi di una delle ragazze nel tentativo di palpeggiarla.

Ma le minorenni, ponendo resistenza, hanno accentuato l’attenzione che gli atteggiamenti dell’uomo avevano già attirato sui presenti.

Avvisate le forze dell’ordine, sono giunti i carabinieri che hanno provveduto a bloccare e arrestare l’uomo che è stato condotto presso il carcere di Messina. L’individuo, oltre ad essere già conosciuto agli agenti, non ha fornito nessuna giustificazione per il gesto.

Le minorenne hanno ricevuto l’aiuto del personale sanitario del 118 e della Croce Rossa, già presenti sul posto, oltre ad un appoggio psicologico. Inoltre, a causa del forte shock una delle adolescenti ha manifestato un violento malore.

EG.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button