fbpx
LifeStyleTeatro

Tennis, biografia ed una chitarra: in scena Open

Si chiama “Open” ed è lo spettacolo tratto dall’omonima biografia del grande tennista Andre Agassi. Ospiti della rubrica “Un caffè con…” di Alfredo Polizzano sono Mattia Fabris interprete, Massimo Betti che lo accompagna con la chitarra e Francesca Vitale direttore artistico di Palco Off.

Il tennis tra odio e amore

Andre Agassi, superbo tennista, vive un rapporto complicato con lo sport che lo ha reso celebre. Il padre dispotico lo cresce a pane e tennis da quando aveva quattro anni. Proprio per questo motivo, Agassi sviluppa un odio nei confronti di questo sport, in contrasto però con la consapevolezza del talento di cui è provvisto.  Non a caso uno delle prime frasi del libro recita “Io gioco a tennis per vivere ma allo stesso tempo io odio il tennis da quando sono bambino”.

Questi sentimenti contrastanti sono il punto di partenza per lo sviluppo dello spettacolo: « Ho trovato “Open” straordinario al punto da decidere di imbarcarmi nell’onerosa impresa di farne uno spettacolo. La parabola di Agassi è in realtà la parabola di ognuno di noi. Parla dell’uomo e del difficile percorso che ognuno di noi è chiamato a fare per capire chi è davvero», racconta Mattia Fabris.

L’attore ci racconta come questo spettacolo gli abbia dato modo di imparare molto su se stesso, proprio perché è il  mondo del teatro ad offrire questa grande opportunità.

La ricerca della perfezione

Altra tematica importante è la ricerca delle perfezione. Un percorso che si insidia nella formazione sportiva del tennis e nelle aspettative che gli altri ripongono in lui. Il chitarrista Massimo Betti, però, ci spiega come sia proprio l’imperfezione a rendere le cose interessanti e soprattutto umane.

«Non c’è una perfezione, esiste una ricerca di essa. Da un lato è giusto che ci sia ma non è necessaria. Spesso le cose imperfette sono le più interessanti, sia nella musica che nel teatro».

Lo spettacolo si annuncia con una drammaturgia musicale, particolarmente difficile da eseguire in teatro. Ma qui musica e testo si incastrano perfettamente nell’intento di dare vita alle parole del tennista Agassi.

“Open” andrà in scena sabato 30 alle ore 21:00 e domenica 31 marzo alle ore 18:00 presso il Must Musco Teatro.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker