fbpx
GiudiziariaNews

Tenevano droga in auto, arrestati tre pregiudicati

I finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno svolto un importante servizio a contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, individuando e sequestrando, nella serata del 5 novembre scorso, nei pressi dello svincolo autostradale di San Giovanni Galermo (CT), 4 ovuli contenenti 70 grammi di eroina pura e 480 euro, probabile provento dell’illecita di spaccio.

In particolare, i militari del Nucleo di Polizia Tributaria, nell’ambito delle costanti attività volte alla prevenzione e repressione del traffico di droga, hanno proceduto al controllo di un’autovettura Fiat Panda notando, sin da subito, chiari segni di nervosismo da parte dei tre occupanti del veicolo.

È stata così effettuata un’approfondita ispezione dell’autovettura e la perquisizione dei soggetti sui quali sono stati rinvenuti, occultati negli slip, ovuli contenenti eroina del tipo “brown sugar”, come emerso da successive analisi.

I tre catanesi, Giuseppe Milici (di anni 68), Giuseppe Santoro (di anni 54) e Gregorio Dovile(di anni 48) – tutti con precedenti per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti – sono stati arrestati e associati al carcere di Piazza Lanza a disposizione della locale A.G.

Lo stupefacente sequestrato, verosimilmente destinato al mercato catanese, avrebbe fruttato, al dettaglio, circa 7.000 euro.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button