fbpx
CronacheNews in evidenzaPalermo

Palermo: finita in una rete è morta la tartaruga arrivata a Porto Empedocle

Palermo – Arrivata 5 giorni fa a Lampedusa e recuperata da un peschereccio di Porto Empedocle, è morta oggi la tartaruga di oltre vent’anni di nome Carlotta appartenente alla specie ‘dermochelys coriacea’.

Carlotta, trasferita ieri a Palermo, nei laboratori dell’ente di via Marinuzzi, facendo parte della specie di tartaruga marina più grande, pesava quasi 250 chili e misurava 1,5 metri ed avrebbe dato alla luce tanti altri piccoli giganti.

Tramite l’autopsia avvenuta “Centro di referenza nazionale sul benessere, monitoraggio e diagnostica delle malattie delle tartarughe marine”, dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale della Sicilia, è stato possibile accertare che Carlotta fosse finita in una rete a strascico.

Foto newsicilia

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button