fbpx
Cronache

Taormina: muore cadendo sugli scogli, corpo recuperato dai vigili del fuoco

È il corpo di un ventenne tunisino, di cittadinanza italiana, quello recuperato dai vigili del fuoco sugli scogli, vicino Capo Taormina. Secondo le testimonianze degli amici, che hanno avvertito le forze dell’ordine, il giovane sarebbe caduto sugli scogli. Infatti, si trovava lì per pescare, in compagnia di altre persone. La salma del 20enne, residente a Messina, recuperata, tramite verricello, da un elicottero del Reparto Volo dei Vigili del fuoco, viene, successivamente, trasportata sulla costa. Il corpo, viene, quindi, imbarcato sopra una pilotina della Guardia Costiera. I militari, guidati dal capitano Arcangelo Majello, hanno avviato le indagini per accertarne la morte accidentale e la ricostruzione dell’incidente.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker