fbpx
PoliticaPrimo PianoSatira

La svolta plastica del PD

Villari e Raia ricorrono alla crioterapia?

PD: “Rigeneriamo la classe politica, mandiamo in campo i giovani”. Uno slogan verosimile che si fa mantra, passato a staffetta tra i partiti, specialmente negli ultimi anni. Così, i due cigiellini in quota PD, Angelo Villari e Concetta Raia non ci stanno. Pur di non essere messi da parte in favore di volti nuovi giovani e promettenti, si sarebbero affidati alle sapienti mani del dott. Marcello Stella.

Crioterapia, il PD catanese trova l’antidoto per ringiovanire la classe dirigente.

Il medico e rinomato chirurgo estetico, candidato alle ultime amministrative nella lista “Primavera per Catania” a sostegno di Enzo Bianco, ha pubblicato nella giornata di ieri le foto del prima e dopo il “trattamento magico” su due pazienti.

PD - Villari Raia

“Ebbene sì! Questo è il CPR”, esordisce Stella svelando l’acronimo del trattamento praticato, cioè crioterapia, radiofrequenza e peeling chimico medio-profondo. Qualcosa che va ben oltre il lifting più tradizionale. “Niente bisturi, niente aghi, niente fili, niente dolore, niente sanguinamento, niente gonfiore, niente frosting, niente croste, niente lividi. Assolutamente compatibile con l’esposizione solare. Nessun effetto collaterale. Nessuna controindicazione. Solo nel mio studio. Solo su prenotazione“, puntualizza. E rispettando le normative sulla privacy, non rivela l’identità dei due, ma solo gli effetti del prodigioso trattamento.

Si tratta davvero di Angelo Villari e Concetta Raia?

C’è chi metterebbe la mano sul fuoco e chi scommetterebbe almeno qualche euro. Ma intanto, in area PD – e non solo in area PD – non si parla d’altro. Ci troviamo tutti difronte a una nuova metafora politica che inquieta gli animi più sensibili. Metafora che tra l’altro, e ancora una volta, sconvolge la narrazione di ideali sino ad oggi sostenuti appartenenti a una Sinistra che si evolve con l’appropriazione di pratiche e costumi esclusivi che hanno caratterizzato la Destra.

Una crisi di mezza età, si direbbe. Il “nuovo” che avanza di renziana memoria.

La smentita

Riceviamo e pubblichiamo la smentita del dott. Marcello Stella con relativa minaccia di querela.

PD - Villari Raia smentita STELLA

LEGGI ANCHE:

Marcello Stella, chirurgo plastico, smentisce ma rimuove i post

 

 

Tags
Mostra di più

Debora Borgese

Non ricordo un solo giorno della mia vita senza un microfono in mano. Nata in una famiglia di musicisti da generazioni, non potevo non essere anche io cantante e musicista. Ma si registrano nomi di rilievo anche tra giornalisti e critici letterari, quindi la penna è sempre in mano insieme al microfono. Speaker radiofonica per casualità, muovo i primi passi a Radio Fantastica (G.ppo RMB), fondo insieme a un gruppo di nerd Radio Velvet, la prima web radio pirata di Catania e inizio a scrivere per Lavika Web Magazine. Transito a Radio Zammù, la radio dell'Università di Catania, e si infittiscono le collaborazioni con altre testate giornalistiche tra le quali Viola Post e MuziKult. Mi occupo prevalentemente di politica, inchieste, arte, musica, cultura e spettacolo, politiche sociali e sanitarie, cronaca. Diplomata al Liceo Artistico in Catalogazione dei Beni Culturali e Ambientali - Rilievo e restauro architettonico, pittorico e scultoreo, sono anche gestore eventi e manifestazioni, attività fieristiche e congressuali. Social media manager e influencer a detta di Klout. Qualche premio l'ho vinto anche io. Nel 2012, WILLIAM SHARP CONTEST “Our land: problems and possibilities, young people’s voices” presentando lo slip stream “I go home. Tomorrow!” Nel 2014, PREMIO DI GIORNALISMO ENRICO ESCHER: mi classifico al 2° posto con menzione speciale per il servizio sulla tecnica di cura oncologica protonterapica e centro di Protonterapia a Catania. Nel 2016, vince il premio per il miglior programma radiofonico universitario 2015 "Terremoto il giorno prima. Pillole di informazione sismica" al quale ho dato il mio contributo con il servizio sul terremoto in Irpinia. Ho presentato un numero indefinito di eventi musicali, tra i quali SONICA di Musica e Suoni, e condotto dirette radiofoniche sottopalco per diverse manifestazioni musicali come il Lennon Festival, moda e concorsi di bellezza. Ho presentato diversi libri di narrativa e politica, anche alla Camera dei Deputati. Ho redatto atti parlamentari alla Camera, Senato, Assemblea Regionale Siciliana e mozioni al Comune di Catania. Vivo per la musica. Adoro leggere. Scrivo per soddisfare un bisogno vitale. La citazione che sintetizza il mio approccio alla vita? Dai "Quaderni di Serafino Gubbio operatore" di L. Pirandello: "Studio la gente nelle sue più ordinarie occupazioni, se mi riesca di scoprire negli altri quello che manca a me per ogni cosa ch'io faccia: la certezza che capiscano ciò che fanno".

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker