fbpx
BeautyLifeStyle

Sushi e Sashimi: Elisir di bellezza

sushi e sashimi Si sa che il pesce crudo o Sushi, sia esso quello “nostrano” appartenente alla dieta Mediterranea, sia esso d’importazione proprio della cucina del Sol Levante, dal punto di vista nutrizionale, può dare dare una mano ad una dieta equilibrata e ricca di nutrienti. Ma la straordinaria novità, emersa da recenti studi, è che Sushi e Sashimi hanno anche una potenzialità antiage, in quanto aiutano la pelle a difendersi dall’ossidazione che si traduce in rughe, opacità e perdita di tono.

Ricco di Omega 3 e 6, Zinco, Enzima Q10 e vitamine, il pesce crudo contiene i nutrienti sashimifondamentali per l’epidermide con funzione antinvecchiamento. Vitamina D e Omega 3 sono contenuti in percentuali più elevate proprio in alcuni pesci più frequentemente consumati crudi , come salmone, tonno e alici.

Inoltre, l’assunzione in rapporto ottimale di Omega 6 (presenti soprattutto negli oli vegetali) e di Omega 3 aiuta a controllare le infiammazioni, responsabili dell’invecchiamento precoce, e a proteggere il sistema cardiovascolare (la proporzione raccomandata è di circa 4 porzioni di Omega 6 per ogni porzione di Omega 3). In particolare, gli Omega sono capaci di proteggere la nostra pelle aiutando l’epidermide e il fusto dei capelli a mantenersi compatti e ben idratati, proteggendoli così dalla secchezza e dal foto-invecchiamento.

Altri preziosi nutrienti che si conservano integri nel pesce crudo sono le vitamine termolabili, come la Vitamina E, il coenzima Q10 e alcune vitamine del gruppo B, in particolare B2 (riboflavina), B8 (biotina) e B5 (acido pantotenico), importanti per il ciclo vitale debellezzai capello, per il microcircolo e il metabolismo ed elasticità della pelle. Si preservano meglio anche i minerali come zinco, rame e selenio, fondamentali per produrre enzimi e antiossidanti endogeni capaci di contrastare l’invecchiamento.

Infine, ma non meno rilevante, il pesce crudo fornisce l’apporto di taurina, un amminoacido che, secondo alcuni studi, condizionando positivamente il metabolismo, può aiutare a controllare il peso.

Quindi, amanti del Sushi, sappiate che  quando vi troverete di fronte ad un colorato vassoio pieno di sashimi, hosomaki e uromaki assortiti, oltre a deliziare la vista ed il vostro palato, aiuterete l’organismo a rigenerarsi prevenendo l’invecchiamento prematuro e migliorando il vostro aspetto esteriore!

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button