fbpx
CronachePrimo Piano

Stupro e accoltellamento, movida catanese sotto accusa

Momenti di grande sconforto a Catania. La movida è sotto accusa dopo l’episodio dello stupro di una giovane americana e del violento accoltellamento avvenuti in centro.

Luogo protagonista in cui si sono verificati i tremedi fatti è piazza Teatro Massimo ed i suoi dintorni. La giovane oggetto di stupro abbordata in una via da tre ragazzi fra i 19 e 22 anni. Poi l’accoltellamento.

“Da tempo il problema della sicurezza a Catania viene percepito come un problema serio. Ritengo sia venuto il momento di adottare tutti i mezzi e le risorse di cui disponiamo”.

Con queste parole il procuratore della Repubblica Carmelo Zuccaro ha commentato i tragici eventi che hanno segnato Catania in questi giorni. Quello che più ha lasciato senza parole è il caso di stupro della 19enne americana stuprata da tre ragazzi. Il successivo riguarda invece un giovane che dopo essere stato rapinato, è stato accoltellato.

In merito al caso di accoltellamento la polizia sta analizzando i video delle telecamere di sorveglianza per individuare i responsabili. Sembra fossero due stranieri, probabilmente europei.

“Le ricette da adottare, a mio avviso, sono due: fare rete con tutti i soggetti coinvolti che vivono questa fase, e assicurare una maggiore presenza dell’Esercito a supporto per presidiare meglio il territorio”. Dichiara il procuratore ieri alla riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.

“E poi – continua – i Daspo devono essere attivati nei confronti di chi si renda autore di fatti gravi perché venga allontanato”.

“Stiamo valutando una rimodulazione del piano di sicurezza”, spiega Claudio Sammartino, prefetto di Catania. Il suo intento è quello di sensibilizzare tutti i componenti del Comitato sulla necessità di una stringente operazione di controllo del territorio che non può essere più rimandata.

“È massima – continua – l’attenzione da parte degli attori della sicurezza in un’ottica di sistema. Avviati da tempo i lavori, oggi stiamo già tracciando i profili operativi”.

LEGGI ANCHE

Stupro Piazza Europa. Perversi e assillanti: la testimonianza di una 15enne

Accoltellato 21enne nelle zone della Movida

E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker