fbpx
Nera

Studente pusher trovato con 90 grammi di droga

Nel corso del piano “Scuola Sicure“, uno studente dell’Istituto tecnico industriale “Cucuzza – Euclide” di Caltagirone è stato trovato in possesso di 90 grammi di droga. 

All’esterno dell’edificio scolastico, militari della Compagnia di Caltagirone con l’ausilio di una unità cinofila della Compagnia Pronto Impiego di Catania hanno eseguito una serie di controlli. Proprio qui, il cane antidroga ha segnalato la presenza della sostanza sul ragazzo. Quest’ultimo era appena sceso dallo scuolabus. Il 17 anni, incensurato, alla vista degli agenti ha manifestato i primi segnali di nervosismo. Una volta fermato per il controllo, ha consegnato spontaneamente ai militari un sacchetto con  60 grammi di hashish.

Una più approfondita perquisizione ha riscontrato infatti dentro lo zaino altri 30 grammi di marijuana e un bilancino elettronico. Ulteriori accertamenti in casa dello studente hanno permesso il rinvenimento di altre due dosi di marijuana e dei semi di cannabis. Su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Catania, gli agenti hanno arrestato il giovane.

Sul 17enne pende il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, aggravato dall’essersi consumato in prossimità di un edificio scolastico.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.